Nuova Timeline e nuove iniziative di PosteMobile su Facebook

Nuova Timeline e nuove iniziative di PosteMobile su Facebook

Mar 20
Nuova Timeline e nuove iniziative di PosteMobile su Facebook

PosteMobile cambia look e lo fa grazie ai suoi utenti più creativi!

Già presente in rete con una pagina fan su Facebook, da qualche settimana PosteMobile si è allineata ai cambiamenti e ai criteri di semplificazione della piattaforma social ed è passata alla visualizzazione “Timeline” (o “Diario”) anche in anticipo rispetto al termine ultimo – per tutti – del prossimo 31 marzo.

La Timeline implementa una serie di nuove funzioni e permette di impaginare tutte le risorse condivise su Facebook secondo una linea temporale. Sarà possibile scorrere anno per anno le foto e i video condivisi online da PosteMobile e il risultato sarà la costruzione nel tempo di una sorta di “diario digitale” che metterà in evidenza i momenti più rilevanti dell’attività di PosteMobile sul social network.

Il cambiamento della header e dell’organizzazione della pagina PosteMobile è un’occasione divertente, inoltre, per coinvolgere gli utenti nella realizzazione di un progetto grafico: ognuno infatti potrà inviare una propria creazione da utilizzare come “copertina” della pagina stessa. Le immagini inviate – che dovranno essere in formato jpeg o png (850×315 pixel) – possono essere caricate direttamente sulla pagina, all’indirizzo https://www.facebook.com/postemobile oppure inviate in messaggio privato agli amministratori della stessa, oppure ancora inviate via Twitter, taggando @postemobile nel messaggio.

Avete già in mente qualcosa? Magari un’immagine che rappresenti la convenienza, la semplicità di utilizzo o la varietà dei servizi offerti da PosteMobile? Allora scatenate pure la vostra fantasia e inviate i vostri lavori: le migliori proposte saranno utilizzate a rotazione come immagine di copertina della pagina, ovviamente con la citazione dell’autore. PosteMobile raccoglie, dunque, l’invito di Zuckerberg: «Vogliamo rendere la Timeline un posto di cui essere orgoglioso. Qualcosa come la tua casa». Ora che PosteMobile è anche casa vostra, appendete al muro la vostra opera!




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *