Sconto carburante? La soluzione nelle carte premi e nelle promozioni

Sconto carburante? La soluzione nelle carte premi e nelle promozioni

Nov 07
Sconto carburante? La soluzione nelle carte premi e nelle promozioni

Sconto carburante? A volte non è solo un traguardo irraggiungibile e tra ricarichi continui e accise sui prezzi della benzina, il più delle volte per poter risparmiare qualcosa bisogna saper approfittare delle promozioni e delle offerte dei gestori.

Una delle misure migliori per inseguire il risparmio è senza dubbio scegliere l’affiliazione con il benzinaio di fiducia. Non più quindi in giro alla ricerca matta della pompa di benzina con i prezzi più bassi di sempre (con il disagio delle code e soprattutto in occasione dei week-end) ma selezione del gestore più conveniente vicino casa o l’ufficio, e obiettivo di fidelizzazione. È vero, per tanti automobilisti il fatto di dover essere legato necessariamente a questa o quella particolare stazione di servizio dove fare carburante può essere cosa difficile da digerire, ma alla lunga i vantaggi di questa scelta portano i frutti sperati.

Un modo per iniziare a risparmiare davvero si chiama carta carburante. La raccolta dei punti, legati ovviamente all’erogazione dei litri di benzina per la nostra auto, si trasforma solitamente in promozione di sconti carburante (lista premi esclusi). Ciò vuol dire, ovviamente, che maggiore è il numero di volte che faccio benzina da quel gestore (sotto casa) o presso quella particolare compagnia, maggiore sarà lo sconto carburante che potrò ottenere nel lungo periodo.

Altro fattore da non sottovalutare sono, poi, le continue iniziative commerciali che gli stessi gestori di carburante portano avanti con centri, ipermercati, partner di vendita. L’idea è quella di poter garantire lo sconto carburante anche a chi accumula spesa in settori totalmente differenti da quello prettamente automotive. Una manovra anticrisi più che conveniente che associa, di solito per brevi periodi legati alla promozione e per alcune zone territoriali, l’acquisto, ad esempio, di un portatile o di un cellulare con uno sconto di benzina.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *