Regali Battesimo? Ecco 5 consigli per te!

Regali Battesimo? Ecco 5 consigli per te!

Mar 11
Regali Battesimo? Ecco 5 consigli per te!

regalo-battesimoSembra solo ieri che è nato il piccolo, e oggi i genitori vi hanno invitato al suo Battesimo. Non vi resta che accettare e…pensare al regalo!

Non avete la più pallida idea di cosa regalare a un Battesimo? Innanzitutto potete chiedere consiglio agli amici, o meglio ancora alle amiche, perché quando si tratta di idee regalo le donne hanno ben due marce in più rispetto agli uomini. Ad ogni modo niente panico, con un po’ di buon senso e qualche consiglio farete una riuscita più che dignitosa.

Se siete il padrino o la madrina, ruoli per cui le circostanze esigono un regalo Battesimo un po’ più impegnativo e quindi costoso, potete scegliere la classica collanina d’oro, con tanto di ciondolo a forma di croce o con la piastrina del ritratto della Madonna. Se avete intenzione di tenervi sul tradizionale, però, considerate che la moda degli ultimi anni preferisce la versione in oro bianco e con punti luce. In alternativa, restando in tema gioielli, un paio di orecchini può essere un regalo di Battesimo altrettanto valido.

Se invece siete dei semplici invitati, potete scegliere dei regali Battesimo meno costosi ma ugualmente importanti, magari raccogliendo tra più invitati una somma che vi permetta di realizzare, tutti insieme, un dono di grande impatto e/o valore.

Ecco una lista con alcune idee regalo Battesimo:

  1. > Un cuocipappa
  2. > Una sdraietta
  3. > Un vasino per andare al bagno
  4. > Un gioco cavalcabile
  5. > Una bici senza pedali

I primi tre della lista sono regali Battesimo che puntano sull’utilità, elemento non sempre considerato quanto si dovrebbe. I genitori del battezzato apprezzeranno sicuramente, in mezzo a giocattoli e vestitini che dopo pochissimo tempo non andranno più bene, degli accessori che lo accompagnino nella crescita, magari aiutandolo, oppure che semplicemente eviteranno a loro un’ulteriore spesa. Le ultime due idee regalo Battesimo, invece, riguardano giocattoli che mirano a sviluppare le abilità motorie del bambino. Perché uno dei regali più belli che si possa fare è quello di trasmettere al bambino il desiderio di fare attività fisica, di muoversi liberamente prima in casa e poi all’aria aperta, conquistando a piccoli passi o con brevi pedalate il mondo che è intorno a lui.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *