redBit games festeggia il suo primo anno con Google a Dublino

redBit games festeggia il suo primo anno con Google a Dublino

Feb 10
redBit games festeggia il suo primo anno con Google a Dublino

redBit games, azienda italiana che sviluppa giochi ed applicazioni per smartphone e tablet, compie il suo primo anno e festeggia a Dublino come ospite negli uffici di Google.

L’anno 2013 ha visto il consolidamento sul mercato di molte realtà che lavorano in ambito mobile e web con piccole e medie imprese che hanno raggiunto ottimi risultati. redBit games è una di queste aziende nata sull’onda delle Startup italiane che da realtà sconosciuta, lo scorso 6 febbraio è stata selezionata da Google per partecipare all’AdMob Premium Developers EMEA Convention, scelta tra i migliori sviluppatori per mobile d’Europa. 

L’azienda nasce nel 2013 da 3 amici di Roma, appassionati di sviluppo web e mobile, che lanciano sul mercato delle app un gioco chiamato Haunted Manor – The Secret of the Lost Soul, il quale in poco tempo raggiunge una vastità di download nel nostro Paese ed un riscontro talmente positivo tanto che l’attività dei tre colleghi è destinata a diventare più di un hobby.

Massimo Guareschi, Francesco Comi e Gabriele Achler decidono di rischiare ed investire tutto quello che hanno lasciando i rispettivi lavori e il 14 febbraio 2013 fondano la redBit games (www.redbitgames.it). Iniziano a sfornare giochi di successo chefaranno concorrenza ai grandi colossi dell’entertainment raggiungendo la top position nella rispettiva categoria. Lo scopo è regalare divertimento a grandi e piccini, lavorare sull’intrattenimento delle persone e fare di una passione una vera professione.

E’ passato un anno da allora, l’azienda conta ora più di 12 collaboratori tra interni ed esterni, all’attivo ha 5 giochi, più di 10 milioni di download in totale ed in costante aumento, una pagina Facebook (http://www.facebook.com/redBitgamescon oltre 220.000 Likes distribuiti in tutto il mondo e tanti progetti futuri. Si lavora sodo in redBit games, l’ambiente è informale e c’è entusiasmo nell’aria. Quella voglia di fare propria di chi sta realizzando un sogno, di chi ce l’ha fatta solo con le sue forze.

redBit games conta di rilasciare molti giochi ed applicazioni di vario genere durante il 2014, i progetti sono molti e c’è tanto da fare per soddisfare il pubblico. Massimo Guareschi, l’Amministratore Delegato, anch’egli tra i convocati negli uffici del grande colosso mondiale Google, orgoglioso di comparire con la sua azienda tra i migliori sviluppatori del momento, afferma che è un piccolo sogno italiano che si realizza e spera di poter incoraggiare i giovani del settore ad investire in questo campo ed a credere in sé stessi.

 

Ufficio Stampa – redBit games
Veronica Penzo
Email [email protected]
Tel. 333.2155694

 




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *