Explore Sardinia mette in vendita nuovi appartamenti a Cala Gonone

Explore Sardinia mette in vendita nuovi appartamenti a Cala Gonone

Mag 15
Explore Sardinia mette in vendita nuovi appartamenti a Cala Gonone

L’agenzia immobiliare e turistica Explore Sardinia ha ampliato la propria offerta di appartamenti in vendita Sardegna acquisendo 22 nuovi immobili a Cala Gonone, rinomata località turistica sulla costa orientale dell’isola.

L’agenzia, che vanta un’offerta di oltre 200 immobili in vendita in tutta la Sardegna tra ville, appartamenti, case rurali e locali commerciali, oltre ai terreni fabbricabili, ha raggiunto un importante accordo per la vendita di 22 appartamenti Cala Gonone, tutte facenti parte di una palazzina di nuovissima costruzione ubicata ad appena cento metri dalla meravigliosa spiaggia del borgo ogliastrino. Questi appartamenti comprendono 2 monolocali, 16 bilocali e 4 attici con magnifiche terrazze. Costruiti tutti con materiali che rispettano l’ambiente e con tecniche d’avanguardia, questi immobili appartengono tutti alla classe energetica A, un grande vantaggio per chi, al risparmio energetico, sta a cuore la tutela dell’ambiente.

Uno dei punti di forza di questi appartamenti è sicuramente l’incredibile vista panoramica, che spazia dal mare alle montagne che separano Cala Gonone dal vicino centro di Dorgali. I prezzi partono da 120 mila euro per il monolocale fino ad un massimo di di 422 mila euro per l’attico.

Una nuova scommessa, quindi, lanciata in controtendenza dalla Explore Sardinia, in un momento in cui il mercato immobiliare non sta certamente attraversando un periodo fortunato. Ma dando soltanto uno sguardo alla zona c’è da essere sicuri che chi acquisterà avrà concluso un ottimo affare: Cala Gonone è uno di quei centri turistici della Sardegna in continua crescita, che può vantarsi di essere circondato da alcune delle spiagge più belle del mondo come Cala Luna, Cala Mariolu, Cala Goloritzé, Cala Sisine ed altre. Inoltre, a differenza di altre aree della Sardegna, questa ha l’unicità di unire il mare alla montagna, creando paesaggi di incredibile bellezza.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *