Da Tony Hadley a Max Giusti, la rassegna della Galleria Porta di Roma

Da Tony Hadley a Max Giusti, la rassegna della Galleria Porta di Roma

Giu 03
Da Tony Hadley a Max Giusti, la rassegna della Galleria Porta di Roma

Torna la rassegna “Live” alla Galleria commerciale Porta di Roma e il programma si arricchisce di tanti artisti di caratura nazionale e internazionale. Tanti concerti e spettacoli dal vivo, con orario di inizio alle 21,30, che illumineranno le serate d’estate e permetteranno a tanti romani di assistere a grandi eventi in maniera totalmente gratuita.

Si parte il 3 Luglio con il concerto di Raf, uno dei più romantici cantanti italiani, autore di successi come Self Control, Inevitabile Follia, Ti Pretendo e Cosa Resterà degli Anni 80. Il 6 luglio sarà la volta del cabaret con lo show “Hai capito chi è” di Andrea Perroni. Romano purosangue Perroni si è distinto nell’ultima edizione di Zelig Circus per il suo carattere trasversale di imitatore e musicista e che torna a calcare il palcoscenico con un sua nuova creazione teatrale per la regia di Stefano Fabrizi. Il 10 luglio è di nuovo il turno della grande musica con due concerti che arrivano direttamente dall’edizione 2013 di Amici. Apre la serata Verdiana, classe 1986, punta di diamante della squadra blu di Amici 2013, che ha incantato con la sua voce pubblico, professori e giudici, dimostrando già  dalle prime performance il suo grande talento e coinvolgendo tutti con la sua grinta. Sempre dallo stesso programma musicale, arriva la seconda artista della serata del 10 luglio. E’ Greta, che lo scorso anno con il suo primo album “Solo Rumore” ha raggiunto la quarta posizione dei dischi più venduti. Vincitrice anche di un serata del Music Summer festival, Greta è stata senza dubbio una delle voci più amate della scorsa edizioni di Amici.

L’appuntamento con la musica d’autore continua l’11 luglio, quando sul palco della galleria commerciale “Porta di Roma” salirà Renzo Rubino. Vincitore del premio di miglior arrangiatore della sezione Campioni al recente festival di Sanremo, l’artista pugliese ha da sempre caratterizzato i suoi testi con ironia e poesia punteggiati da continui cambi di ritmo che spaziano da suggestioni classiche a vibrazioni elettriche e blues. Direttamente da X Factor 2013, arriva la protagonista del 17 luglio. E’  Violetta Zironi, finalista della squadra capitanata da Mika, accompagnata dal suo inseparabile strumento musicale, l’ukulele, l’artista emiliana illuminerà la serata con brani spensierati dall’atmosfera new folk country con un tocco di elettronica. Il giorno seguente, 18 luglio, sarà la volta di un nome d’autore della musica italiana. Sul palco, infatti, salirà Morgan. Artista poliedrico, Morgan presenta alcuni brani, tra cui Spirito e Virtù, del suo album inedito. Il Live propone un’alternarsi di pezzi dell’originale artista monzese attingendo dal suo repertorio che spazia dai successi dei Bluvertigo, al fortunato remake dei brani di Fabrizio De Andrè, dai Debussy ai Pink Floyd, passando per Luigi Tenco. Appuntamento con un pezzo di storia della musica leggera il 19 luglio. Alla galleria commerciale Porta di Roma arriva Tony Hadley, Leader dei mitici Spandau Ballet, Hadley riporterà il pubblico nell’atmosfera degli inimitabili anni 80, riproponendo tutti i grandi successi della sua straordinaria carriera. Il 20 luglio ci sarà la seconda serata evento del programma live di Porta di Roma. Sul palco della galleria commerciale arriva infatti Max Giusti e la sua band con lo spettacolo “100% comico”, per raccontarsi al pubblico, rivivendo tanti momenti della sua esperienza con tanta ironia e momenti di spassosa comicità. Il 24 luglio torna la grande musica d’autore. A rappresentarla è Simona Molinari, che con il suo pop-jazz è sicuramente uno delle cantautrici più rilevanti dell’ultimo decennio. Basti ricordare le sue collaborazioni e duetti con artisti di fama mondiale fra i quali, tra gli altri, Gilbert Gil, Peter Cincotti, Andrea Bocelli e Ornella Vanoni. Il 25 luglio è la volta di Cristina D’Avena e i Gem Boy, che saliranno sul palco per far scatenare ragazzi e adulti intonando le sigle originali dei cartoni animati più famosi di ieri e di oggi. Il giorno dopo, 26 luglio, ancora un grande protagonista della musica leggera italiana: è la volta infatti di Paolo Belli & la Big Band. Gran chiusura della rassegna Live il 27 luglio con il cabarettista Simone Schettino. Comico che ama definirsi fondamentalista napoletano, Schettino presenta il suo spettacolo “Se permettete vorrei andare oltre”, nel quale il monologhista affronta tutta una serie di realtà quotidiane al limite del paradosso, chiaramente in modo ironico.

“Il programma di quest’anno della nostra rassegna Live è senza dubbio di alto livello – dichiara Filippo de Ambrogi, direttore della galleria commerciale Porta di Romaconsiderando soprattutto che gli spettacoli sono totalmente gratuiti. Siamo convinti, infatti, che mettere a disposizione un cartellone così ricco di concerti e serate di intrattenimento sia utile a riqualificare non solo la stessa zona periferica di Roma ma l’intera città. Ancora più significativo poi che tutto ciò accada in un centro commerciale che, a nostro avviso, deve diventare un centro polifunzionale dove poter si fare shopping, ma anche assistere per esempio a una kermesse musicale come quella che offriremo quest’anno. Un luogo di riferimento che pertanto vuole essere sempre di più al servizio del cittadino e per rispondere alle esigenze di una Capitale moderna”.

Media Partner della manifestazione sarà Radio Globo, che seguirà l’intero evento attraverso la frequenza 99.6 e che animerà i pre-show dei concerti.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *