Cosa sono i prestiti senza busta paga

Cosa sono i prestiti senza busta paga

Dic 21
Cosa sono i prestiti senza busta paga

Quando si chiede un prestito in banca la prima cosa che il funzionario di turno ci chiede è la busta paga o un altro documento che attesti la nostra capacità reddituale. Tuttavia ci sono delle situazioni in cui non è possibile offrire tali garanzie. In questo caso l’unica soluzione è quella di richiedere un finanziamento senza garanzie, detto anche “senza busta paga“.

Come è facile intuire questi prodotti bancari offrono innumerevoli vantaggi dal punto di vista sociale perchè vanno ad aiutare proprio quelle categorie di persone che altrimenti sarebbero tagliate fuori da ogni possibilità di accedere al credito. Ovviamente questi prestiti sono soggetti a delle regole ben precise e hanno dei limiti. Cerchiamo di capire, quindi, come funzionano e quali sono i pro e i contro.

I prestiti senza busta paga o garanzie reddituali sono quei finanziamenti che l’istituto di credito eroga senza che il richiedente offra in garanzia una busta paga, un cud o un cedolino della pensione.

Tra i difetti di questi prodotti dobbiamo segnalare la possibilità di richiedere solo importi di valore limitato. Generalmente banche e finanziarie tendono a non erogare più di 2-3000 euro a meno che non vengano offerte delle garanzie aggiuntive, come la firma di un garante o l’ipoteca su un immobile. Inoltre i tassi di interesse sono solitamente più alti di quelli dei normali prestiti.

Tra i vantaggi di sottoscrivere questi prodotti, invece, segnaliamo quello di poter accedere al credito anche in assenza di un normale contratto di lavoro. In questo modo anche le persone che, per colpa della crisi economica, tendono ad “arrangiarsi” possono richiedere un finanziamento.

Inoltre spesso vengono erogati nel giro di pochi giorni. E tu hai mai avuto modo di richiedere un prestito senza garanzie reddituali? Cosa ti ha risposto la banca?




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *