Giro giro tondo: cosa ballano i bambini?

Giro giro tondo: cosa ballano i bambini?

Dic 15
Giro giro tondo: cosa ballano i bambini?

“Giro giro torno casca il mondo casca la terra tutti giù per terra!” Conosciamo tutti questa filastrocca vero? L’abbiamo ballata da bambini divertendoci molto perché la danza è sinonimo di allegria e socialità fin da piccoli. Nel caso di “Giro giro tondo” ci si dà la mano e si gira in cerchio cantando una filastrocca fino a che all’ultima strofa ci si ferma e ci accovaccia per terra. Provate a ballarlo e cantarlo con i bambini e avrete prova di quanto successo riscuota. Ma quali sono le tipologie di danze più adatte ai bambini? Ce ne sono moltissime da quelle ballate alle feste, all’asilo, in ludoteca fino a quelle praticate in palestra o nelle scuole di danza.

Cosa si balla solitamente ad una festa per bambini in età prescolare o poco più? Ad esempio ci si può divertire con “La danza del serpente” : in questo ballo lento e poco ritmato l’adulto di turno e’ la testa del serpente che canta la canzoncina ed indica a turno i bambini che rispondono tutti in coro “si’” alla domanda finale attaccandosi uno dietro l’altro e formando il serpente che si muove sinuosamente. Chi non conosce poi “La bella lavanderina”?. Un grande classico per l’infanzia in cui mentre gli altri cantano un bambino sta al centro e mette in scena i movimenti indicati dalla filastrocca (“lava i fazzoletti, fai un salto fanne un altro, fai una giravolta falla un’altra volta, guarda in su guarda in giù”). Per scatenarsi maggiormente ci sono poi anche “La zia di Forlì” e un “Cocomero tondo tondo”, due hit della baby dance ballate con gran divertimento.

Ultimamente si sta diffondendo anche la moda dell’hip hop per bambini, con un vero boom di corsi in tante palestre e scuole di danza. Sull’onda del successo dei rapper americani o italiani sempre più bambini, in genere dai sei anni in su, vogliono avvicinarsi a questo tipo di ballo ricco di fascino. L’hip hop diverte, sviluppa la coordinazione e l’equilibrio, allena la memoria, aiuta a sfogarsi e con il tempo e l’allenamento può poi anche evolversi in breakdance. Da praticare ovviamente in strutture con insegnanti preparati e seri per evitare danni ai ballerini in erba.

Ma le possibilità offerte dalle scuole di danza sono davvero molte. Ci sono corsi di danza moderna per bambini, corsi di propedeutica alla danza classica e anche corsi di balli latino-americani come la bachata, la salsa, il merengue che appassionano e divertono molto gli adulti ma possono essere ballati anche dai più piccoli se adattati alle loro capacità. Insomma la scelta è molto vasta e per i bambini c’è di che ballare!




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *