Magic Fitting Room: la tecnologia HDDS Vision per OVS

Magic Fitting Room: la tecnologia HDDS Vision per OVS

Dic 23
Magic Fitting Room: la tecnologia HDDS Vision per OVS

Mini Player Digital Signage, due schermi verticali da 70 pollici e ad una webcam Full HD: è questa la formula che ha permesso la realizzazione di Magic Fitting Room, un camerino di ultima generazione realizzato da HDDS Vision per OVS.

Magic Fitting Room è un camerino che oltre a dare la possibilità di provare i capi presenti nel negozio, aggiunge alcune funzionalità aggiuntive, tra le quali la più degna di nota è certamente la possibilità di fotografarsi fronte e retro e visualizzare poi le immagini sul proprio smartphone, grazie ad un QR Code fornito dagli schermi stessi.

Le immagini scaricate possono essere utilizzate dai clienti per vedere al meglio come stiano i capi indossati ma possono essere anche condivise sui social, per mostrare a tutti un selfie con i nuovi abiti.

I Magic Fitting Room sono stati allestiti da HDDS Vision nei negozi OVS di Milano (punto vendita di via Dante) e Firenze (Panzani). In aggiunta a quanto descritto i clienti dei due negozi citati possono esperimentare anche altre funzionalità date dagli innovativi camerini e cioè la possibilità di richiedere capi in taglie diverse rispetto a quella provata o ancora verificare la presenza degli abiti nelle teglie desiderate direttamente dal sito di OVS.

I camerini Magic Fitting Room utilizzano il meglio della competenza e della tecnologia offerta da HDDS Vision, che tramite il Mini Player Digital Signage offre uno strumento di gestione molto semplice ma innovativo al tempo stesso.

HDDS Vision è un’azienda italiana con sede a Udine, ma presente con i propri uffici anche a Milano ed in Germania (Colonia). Tuttavia grazie ai lavori realizzati i paesi raggiunti sono molti di più; citiamo ad esempio gli Stati Uniti, la Spagna, la Gran Bretagna, la Cina e la Russia, oltre all’Italia, naturalmente.

HDDS Vision nasce nel 2008 per consentire di sfruttare al meglio in campo comunicativo le possibilità offerte dagli schermi, anche touch screen, attività che rappresenta tutt’ora il core business dell’azienda.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *