Borsa: gioco o investimento?

Borsa: gioco o investimento?

Feb 17
Borsa: gioco o investimento?

Sempre più spesso si sente usare, in maniera sbagliata, la definizione “giocare in borsa” quando, invece, si dovrebbe parlare di investire in borsa. Come giustamente sottolineato in questo ottimo articolo su Iatzola (http://www.iatzola.it/investire-in-borsa-online-oppure-giocare-in-borsa/) anche la terminologia utilizzata è molto importante.

E giusto far capire a chi si avvicina al mondo del trading online che quando si parla di borsa o di mercati finanziari, si parla di veri e propri investimenti che comportano dei rischi molto elevati. Rischi che, con un’attenta strategia di investimento è possibile contenere ma non annullare. Proprio per questo parlare di gioco è assai furviante perchè fa passare un concetto che, in se per se, è profondamente sbagliato.

Come investire in borsa

Per investire in borsa è necessario aprire un conto di trading. Il broker scelto ci metterà a disposizione una piattaforma attraverso cui potremmo eseguire i nostri investimenti scegliendo tra gli strumenti e i mercati finanziari.

Una buona regola è quello di fare un periodo di esperienza in modalità demo, ossia operando sui mercati finanziari senza investire soldi reali. Questa funzionalità, oggi, viene offerta dalla maggior parte dei broker e permette di ottimizzare i rischi che, specialmente nella prima fase quando si è meno esperti, sono davvero molto alti.

Come investire in borsa da casa

Grazie a queste piattaforme di investimento è possibile fare trading in qualsiasi posto ci si trovi purchè si abbia un pc: casa, ufficio o albergo.

Per investire in borsa da casa serve molta disciplina e una buona preparazione di base. Quando si fa trading autonomamente, infatti, si sarà padroni delle proprie scelte ma, anche, da soli a dover affrontare i capricci dei mercati dove non sempre tutto fila via come sperato. Nel complesso tutti possono investire in borsa. Il nostro consiglio è di farlo sempre valutando i rischi di ogni singola operazione.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *