Traduzioni industria automobilistica

Traduzioni industria automobilistica

Ago 16
Traduzioni industria automobilistica

La traduzione tecnica è un settore molto delicato, dove è fondamentale l’esperienza delle persone coinvolte con una attenta selezione dei traduttori e di consulenti più adatti, persone  che devono avere una formazione specifica nel campo trattato dal testo di partenza, per essere in grado di conoscere o saper individuare con certezza la terminologia specifica da utilizzare nel testo di destinazione. Il processo di traduzione va seguito fino al controllo finale di revisori che siano effettivamente specializzati e competenti nel settore e nell’ambito specifico trattato dal testo. Se poi parliamo di traduzioni dell’industria automobilistica, i traduttori devono essere in grado di capire la terminologia specifica nella lingua di origine e devono saper applicare l’adatta e specifica terminologia tecnica nella lingua di destinazione, perché nessun settore industriale dipende più fortemente dal mercato linguistico di quello automobilistico. Un settore industriale fatto di manuali tecnici e di documenti mirati e specifici, ricco di clausole di assistenza e garanzie, diagnosi e manuali di manutenzione per i tecnici specializzati, documenti riguardanti comunicazioni dell’azienda, sul leasing, sulle promozioni e la pubblicità del prodotto, fino alle azioni di marketing.

Le aziende costruttrici di automobili, i fornitori delle parti e pezzi di ricambio fino agli addetti alla comunicazione sanno bene che l’errore nella traduzione è sempre in agguato, così come sanno bene che  i manuali tecnici, i programmi di leasing e rivenditoria, opuscoli e altri documenti di marketing per l’esportazione devono essere sempre pronti per le scadenze prefissate. Il fatto che l’industria automobilistica sia globalizzata significa che avere una traduzione attenta sia fondamentale. Con la progressiva internazionalizzazione e globalizzazione dell’economia e delle industrie automobilistiche cresce il bisogno di traduzioni presso aziende e amministrazioni. Per le industrie esportatrici, le istruzioni per l’uso e le descrizioni di prodotti in una certa lingua straniera sono una condizione necessaria per l’entrata, o l’ampliamento, in quel mercato.

La molteplicità di rapporti commerciali e le relative possibilità contrattuali portano a un bisogno costante di traduzioni. Per questo motivo è fondamentale rivolgersi a società che sanno e possono offrire al mercato  esperti interni nei settori della traduzione automobilistica e ingegneristica, dove la specializzazione è la carta vincente del traduttore. Oggi nel mercato delle traduzioni tecniche dell’industria automobilistica, vengono richieste una molteplice varietà di lingue, tra cui francese, inglese, tedesco, spagnolo, portoghese, svedese, danese, olandese, polacco, russo, ucraino, estone, lettone, serbo, croato, rumeno, ceco, slovacco, greco, turco, arabo, giapponese, cinese, coreano, thailandese, in base alla nazione dove si commercializza l’auto e la fabbrica di nascita, anche se, come detto, spesso la globalizzazione porta aziende asiatiche a costruire le vetture in Europa e viceversa.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *