Forex: broker e medie mobili

Forex: broker e medie mobili

Set 27
Forex: broker e medie mobili

Le medie mobili vengono usate, nel mercato del Forex, per analizzare le serie storiche e tentare di capire il futuro andamento del trend. Tutti i principali broker forex offrono ai propri clienti questo strumento di analisi tecnica che permette di ottimizzare lo studio delle coppie di valute al meglio. Va detto, infatti, che tutti i principali broker forex oggi cercano di mettere i propri clienti nella condizione migliore per poter investire i propri risparmi senza problemi.

Vediamo come funzionano le medie mobili e come applicarle al forex. E’ possibile vedere quattro tipi di medie mobili, ognuna delle quali fornisce delle informazioni diverse e può essere usata per diversi obiettivi. Si parla dunque di media mobile semplice, altro non è che una media aritmetica, che è la più semplice da calcolare. Basta semplicemente prendere i dati sui prezzi di un determinato periodo di tempo, sommarli tra di loro e dividerli per il numero dei dati che abbiamo preso in considerazione.

Si ha poi la media mobile ponderata, che è simile alla media mobile semplice ma è leggermente più completa rispetto ad essa. La media mobile esponenziale, infine, viene calcolata considerando più importante gli ultimi prezzi considerati, piuttosto che quelli più in là nel tempo. La media mobile adattiva, infine, come dice il nome stesso, si “adatta” all’andamento del mercato. Questa tipologia di media mobile è stata ideata da Perry Kaufman, tramite uno studio effettuato in base volatilità del mercato preso in considerazione. La media mobile adattiva, dunque, si adatta alla velocità del mercato stesso. Proprio per questo motivo, calcolare questa tipologia di media mobile non è semplice, in quanto bisogna conoscere dei precisi concetti di matematica e di statistica.

Per completare le informazioni di questa tipologia di media mobile, è stato studiato un efficiency ratio, ovvero un indicatore di efficienza, che permette di confrontare i prezzi con il livello di volatilità del mercato. Nel caso in cui questo rapporto di efficienza è particolarmente elevato, significa che il movimento è maggiore della volatilità. Se invece il rapporto di efficienza è basso, allora la volatilità è maggiore del movimento. Nel primo caso si ha una media mobile più veloce, mentre nel secondo una media mobile più lenta.

Qui puoi trovare un elenco di ottimi broker forex  che permettono di sfruttare al meglio le medie mobili e di personalizzarle nei grafici: http://www.tregorfm.com/2015/03/broker-forex/.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *