La produzione di componenti meccanici industriali

La produzione di componenti meccanici industriali

Giu 24
La produzione di componenti meccanici industriali

Quali sono i fiori all’occhiello per cui l’Italia è conosciuta nel mondo? Sicuramente l’alta moda, la tradizione culinaria, il patrimonio artistico e l’innovazione tecnologica. Eppure molti non sanno che anche la meccanica di precisione è tra i motivi principali per cui il nostro paese è conosciuto a livello mondiale.
Le lavorazioni meccaniche che vengono svolte in Italia, infatti, sono di una qualità talmente elevata da poter rientrare tranquillamente nelle linee guida del classico Made In Italy. Il settore industriale di cui parliamo è costantemente sottoposto a innovazione: partendo dalla tradizionale meccanica si è giunti a un impiego massiccio di macchinari altamente evoluti (è il caso delle macchine a controllo numerico CNC e delle fresatrici) per eseguire le lavorazioni necessarie sui componenti in modo del tutto automatico.
Le lavorazioni meccaniche che si possono svolgere con questi macchinari possono essere molto diverse tra loro e a permetterlo sono degli utensili speciali che vengono installati come dotazioni aggiuntive per creare l’effetto desiderato nella produzione di componenti meccanici. In base alle lavorazioni da effettuare, quindi, si utilizza uno o l’altro componente aggiuntivo: nel caso delle fresatrici a cinque assi, per esempio, il pezzo viene lavorato su più fronti e il settaggio del dispositivo è proprio idoneo a questo tipo di lavorazione.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *