C’è un periodo giusto per fare un restyling alla casa?

C’è un periodo giusto per fare un restyling alla casa?

Lug 23
C’è un periodo giusto per fare un restyling alla casa?

Al 90% delle donne piace “rimettere mano” alla casa e di solito quando si mettono in testa di rimodernarla, non c’è verso di fermarle. Che sia estate, inverno, primavera o autunno, si mettono alla ricerca di idee nuove poi partono come dei treni.

In realtà hanno ragione loro, perché per ammodernare una casa non c’è “la stagione giusta”. Ovviamente in estate il colore delle pareti asciuga più velocemente  perché si possono lasciare le finestre aperte, così come ci sono gli sconti e quindi è più facile trovare qualche pezzo interessante a costi contenuti, ma basta così.

L’ideale sarebbe evitare di fare cambiamenti drastici tutti insieme, soprattutto per evitare di vivere tra impalcature, vernici, mobili accatastati uno sull’altro e dipanare nel tempo le varie migliorie.

Si potrebbe per esempio iniziare in primavera, periodo da sempre dedicato alle pulizia di fino, per mandare a foderare il divano o le poltrone con nuovi tessuti, cambiare le tende e cercare magari “quella “ lampada che darebbe il tocco finale alla stanza. Attenzione ! Ho detto cercare non comprare! Per l’acquisto meglio rimandare a luglio, come dicevo prima, periodo di saldi.

Nei primi giorni di estate invece, quando la calura non è ancora soffocante, si può provvedere alla tinteggiatura dei muri per poi  impreziosirli con gli adesivi da parete, su arredimurali.it c’è un’ampia scelta a prezzi veramente vantaggiosi, il wall art è veramente un modo unico, originale ed economico per dare quel qualcosa in più ai propri ambienti.

In autunno poi ecco che sarà finalmente possibile sostituire i vecchi mobili con quelli nuovi comprati  in saldo, godere il nuovo colore dato alla casa, pensare a nuovi copriletti, a nuovi tappeti e perché no anche a qualcosa di particolare da appendere alle pareti.

Natale , infine, è il periodo ideale per abbondare con le candele e tutti quei piccoli oggettini inutili, ma che piacciono tanto alle signore, che danno subito alla casa un’atmosfera di intimità.

Insomma, si può fare il restyling della casa quando si vuole, purché si riesca a farlo senza angoscia e senza fretta, così verrà sicuramente bene.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *