Lingotti d’Oro anche gli Italiani li Comprano per i Propri Risparmi

Lingotti d’Oro anche gli Italiani li Comprano per i Propri Risparmi

Lug 19
Lingotti d’Oro anche gli Italiani li Comprano per i Propri Risparmi

I lingotti d’oro degli Italiani rappresentano una parte dei risparmi che le persone sono riuscite ad accumulare, questi sono custoditi presso le banche di riferimento nelle cassette di sicurezza o in alcuni casi nelle proprie abitazioni al sicuro in robuste casseforti nascoste
I lingotti d’oro vengono acquistati per mantenere il valore dei risparmi o dei capitali per i più fortunati, oggi chi possiede oro in lingotti o in altre forme, acquistato ad un prezzo minore di quello attuale, hanno la possibilità di monetizzarne il guadagno.
In caso di oro certificato come i lingotti o le monete da investimento è possibile rivendere l’oro sui circuiti ufficiali come le banche o i banchi dei metalli al prezzo dell’oro nuovo, se invece si tratta di gioielli e oggetti in oro è possibile rivenderlo come oro usato presso uno dei molti compro oro Firenze o di qualsiasi altra città.

Le attività compro oro si sono diffuse fin dai primi anni del 2000 sull’onda della crisi economica e sulla spinta della valutazione oro che in quegli anni è cresciuta costantemente a ritmi record fino a raggiungere nel 2011 i 1900 dollari l’oncia.

Analizzando i numeri che le attività compro oro hanno portato alla luce acquistando oro da privati, ne consegue che non solo sono di tutto rispetto ma escano da qualsiasi previsione, il dato più significativo che ne consegue è l’incredibile quantità d’oro posseduta dagli Italiani, calcolando anche il fatto che in molti ancora avranno preferito mantenere il proprio investimento in oro.

Questi dati sono la conferma della capacità straordinaria di risparmiare degli italiani, una caratteristica che ha permesso anche a famiglie con stipendi normali di accumulare quantità di ricchezza di tutto rispetto, questa capacità non è riscontrabile in molti altri paesi occidentali dove la tendenza è quella di spendere più facilmente ciò che si guadagna.
Anche se si deve considerare che non tutto l’oro acquistato dagli italiani è sotto forma di lingotti o monete d’oro da investimento che corrisponde al modo più redditizio di comprare oro da investimento.
Come risulta dai registri di acquisto dei compro la maggioranza dell’oro acquistato risulta essere sotto forma di gioielli, questo non può certo essere considerato un oculato metodo di investimento come i lingotti d’oro ma sono comunque oggetti conosciuti ed apprezzati oltre che per la loro bellezza per la capacità di mantenere valore maggiormente rispetto a molti altri beni.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *