Blu: il futuro che non c’era. E non c’è mai stato | Dadelandia.net

Blu: il futuro che non c’era. E non c’è mai stato | Dadelandia.net

Set 15

Blu, il futuro che non c’era. E di fatti non c’è mai stato. Vi ricordate quella famosa compagnia telefonica a cavallo tra gli anni ’90 ed inizio primi anni 2000 che prometteva grandi cose nel settore delle telecomunicazioni e invece si è verificata un flop totale? Ne parliamo in questo articolo. Buona lettura e buona “nostalgia”.
Vi ricordate di Blu? Impossibile dimenticarsela.
Sarà per il nome così semplice e corto che richiama uno dei colori primari.
Sarà per gli spot pubblicitari, curati in ogni minimo particolare e con un significato che andava oltre a quello che poteva sembrare semplice pubblicità. Sarà per il logo, quella specie di occhio dai contorni di color blu che ci faceva sentire un po’ osservati e quasi a disagio. Sarà perchè appartiene ad un passato ormai anni luce lontano da noi.

Oppure sarà merito del claim aziendale: blu: il futuro che non c’era. E difatti, il futuro non c’è mai stato.

L’articolo completo lo trovate su Dadelandia all’indirizzo web: www.dadelandia.net




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *