Il seggiolino anti abbandono

Il seggiolino anti abbandono

Dic 28

Il seggiolino anti abbandono è un particolare dispositivo che consente di evitare lo spiacevole episodio per il quale un bimbo venga dimenticato dai genitori in auto per diverse ore, magari sotto il sole e con le conseguenze che tutti immaginiamo. Solitamente il meccanismo di funzionamento fa si che il seggiolino sia in grado di rilevare il peso del bambino sul sedile, e così facendo riesce a capire se il bambino si trova ancora in auto o meno. Quando l’auto arresta la marcia e lo smartphone del guidatore che è rilevato dal seggiolino si allontana dall’auto, il seggiolino percepisce che il bambino è rimasto da solo a bordo e per questo inizia a suonare, inviare chiamate ed inviare sms per avvertire sia il conducente che familiari più stretti del fatto che il bambino sia rimasto da solo in auto. Questo sistema è davvero innovativo, e consente effettivamente di risolvere un problema che ad oggi purtroppo ha causato più di una vittima l’anno in Italia, sempre per lo stesso motivo.

Questo è il motivo per il quale il governo ha deciso di correre ai ripari e dunque di produrre un decreto legge che ha reso obbligatorio per tutti l’utilizzo di questo tipo di dispositivo, così da scongiurare che in futuro possa nuovamente ripetersi l’evento per il quale bimbo venga abbandonato o per meglio dire dimenticato in auto. Esistono in commercio diversi modelli di seggiolino anti abbandono, e sul sito seggiolinoantiabbandono.net è possibile confrontarli tutti così da scegliere quello che si ritiene essere più adatto alle proprie necessità, o comunque più specifico per l’utilizzo che si intende farne o comunque scoprire con quali modelli ci si trova più comodi nel farlo funzionare, per la sicurezza e la serenità di tutta la famiglia.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *