Come gestire i social network della tua azienda

Come gestire i social network della tua azienda

Set 25

Essere presenti sui social network non fa più la differenza per nessuna azienda.

Attualmente, quelle che si distinguono in questo ambito sono le aziende che hanno compreso il valore di questo strumento e lo utilizzano come canale di comunicazione con i propri clienti e come canale di promozione, sia per il marchio che per prodotti o servizi.

Tuttavia, molte aziende finiscono per affacciarsi ai social network senza una strategia definita e senza sapere bene come gestire efficacemente il proprio profilo.

Per questo motivo, in questo articolo forniremo alcuni esempi e consigli pratici che potrebbero essere utili da applicare.

Cos’è la gestione dei social media

Gestire i social media è molto più che pubblicare post. Una gestione dei social network prevede diverse fasi che vanno dalla definizione della strategia e del posizionamento, alla pianificazione delle pubblicazioni e dell’esecuzione, al follow-up e all’analisi dei risultati.

Perché tutto questo sia ben fatto, è necessario avere una persona che si occupi esclusivamente di quel canale, che si dedichi a tempo pieno a portare più risultati all’area marketing attraverso i social media.

Come impostare la mia strategia sui social network?

Ecco cosa fa la differenza: senza una strategia ben definita, la tua azienda avrà un profilo sui social ma non saprai cosa farne. È qui che molte aziende falliscono, finiscono per non vedere il reale vantaggio di quell’investimento e si scoraggiano.

È molto importante definire qual è l’obiettivo dell’essere presenti sui social network.Ad esempio, ci sono diversi obiettivi che possono essere connessi alla tua strategia. Per esempio:

  • Promozione del marchio
  • Creare un canale di comunicazione con i clienti
  • Creazione di una community
  • Promozione dei contenuti
  • Offerte e scontistica

L’essenziale è che vi sia un solo obiettivo a guidare la tua strategia e, soprattutto, che quella strategia può (e dovrebbe) variare nel tempo. Se sai che la tua azienda ha raggiunto il suo obiettivo e che la promozione del marchio non è più così importante, il passo successivo potrebbe essere quello di iniziare a concentrarti sulle vendite, ad esempio.

Con che frequenza dovrei pubblicare sui social media?

Sottolineamo che è molto importante tenere un calendario dei post in modo che questi non si perdano nel tempo. So che all’inizio può essere difficile quando non c’è ancora un gran numero di contenuti disponibili per la pubblicazione. Tuttavia, man mano che la tua strategia di content marketing si evolve, avrai molti più input per i tuoi social network.

Il consiglio è quello di pubblicare almeno un nuovo post sui social al giorno. Inoltre, ogni post dovrebbe essere pubblicato in media più di tre volte in ogni social network, in orari e giorni diversi della settimana.

È chiaro che diventa molto più facile mantenere tale programma producendo nuovi contenuti ogni giorno. Tuttavia, il messaggio che desideriamo trasmettere qui è che non è necessario disporre di una grande quantità di contenuti in primo piano: l’importante è rimanere presenti e pubblicare post pertinenti per il proprio pubblico.

Se pensi che sia un lavoro troppo complesso o che ti porti via troppo tempo nel corso della settimana, fai bene a rivolgerti ad una agenzia di social media marketing Basilicata che possa aiutarti a rendere più efficace e proficua la tua presenza sui social network.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *