Come rendere più scorrevoli le tapparelle

Come rendere più scorrevoli le tapparelle

Feb 02

Per assicurare un corretto funzionamento delle tapparelle è necessario effettuare periodicamente un’operazione di lubrificazione, sia nelle guide, nei cuscinetti, nel rullo superiore e nel meccanismo di avvolgimento della cinghia. Tutto ciò che permette di mantenere le guide di scorrimento sempre in buono stato e quindi efficienti per lungo tempo.

Ecco di seguito una guida generale, elaborata con le informazioni reperite da questo servizio di riparazioni a domicilio, su come intervenire per rendere scorrevoli le tapparelle.

Manutenzione tapparelle: lubrificare i meccanismi di funzionamento

Poiché, una delle cause più frequenti di un mal funzionamento della tapparella può essere dovuto alla presenza di sporco o di parte deteriorate, la prima cosa da controllare è lo stato che presentano il rullo avvolgente e il cintino per il sollevamento della tapparella.
Nell’ eventualità in cui quest’ ultimo si presente usurato va cambiato, inserendo nell’ apposita puleggia quello nuovo.

Ma cosa fare se è faticoso sollevare le tapparelle?

A questa domanda, rispondiamo con un secondo intervento di manutenzione che consiste nel lubrificare con uno specifico prodotto le guide laterali di scorrimento. Lubrificare le parti a contatto con la cinghia e i cilindretti è il modo ideale per ottenere un buon risultato finale, ciò permette che lo scorrimento avviene senza troppo attrito, che può comportare come conseguenza ad un consumo precoce della cinghia.

Il lubrificante, una volta applicato, lascia come uno strato secco dello stesso nella parte interna alle guide, evitando ogni accumulo di sporco e polvere che impediscono uno scorrimento della tapparella in modo ottimale.

Nel caso in cui, cigola la puleggia di avvolgimento che si trova nella parte alta all’ interno del cassone, è bene procedere in un primo momento a eliminare tutta la polvere presente e poi lubrificarla, usando un prodotto che permette di applicare il prodotto con delle apposite cannucce che si possono regolare per arrivare correttamente nella guida di scorrimento e nel cuscinetto a sfere. La stessa operazione di lubrificazione va adottata per il cuscinetto posto nell’ altro margine del sistema di avvolgimento.

Lubrificare la puleggia laterale

La seconda fase di manutenzione interessa la pulizia della puleggia laterale, una parte che è sempre sempre a contatto con la parte finale delle stecche della tapparella.
Basta spruzzare un prodotto specifico e successivamente pulire con attenzione, in tal modo si eliminano i rumori, si evita che le stecche si rompono e il loro funzionamento continuerà in modo corretto.

Vogliamo concludere, precisando che oltre alla periodica manutenzione, per un risultato perfetto è bene procedere alla pulizia interna ed esterna di tutte le stecche della tapparella. Infine, Nei casi in cui le tapparelle o le serrande siano dotate di meccanismo di sollevamento elettrico è necessario effettuare la manutenzione con uno specifico lubrificatore multifunzione da poter applicare sia sui cuscinetti che sugli snodi del sistema di sollevamento.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *