Acqua micellare al collagene marino.

Acqua micellare al collagene marino.

Apr 19

Acqua micellare al collagene marino é un tuttofare che purifica, tonifica e idrata la pelle, lavorando per dimezzare la tua routine di cura della pelle. Scopri perché l’ acqua detergente micro al collagene marino è efficacie in profondità e rispetta la tua pelle. Anche se sostengo fortemente la routine della doppia pulizia, a volte sono troppo  pigra per fare una doppia pulizia al mattino. Invece tendo a raggiungere un’acqua detergente delicata che libererà la mia pelle da eventuali impurità accumulate durante la notte (tonificando e idratando la pelle). Anche così, non ho mai incontrato un’acqua purificante che mi facesse venir voglia di urlare il Santo Graal fino a quando non mi sono imbattuta nell’acqua detergente al collagene marino di rimedibionaturali.

Le acque detergenti sono diventate popolari negli ultimi due anni per una buona ragione. Questi prodotti multiuso sono perfetti per quei giorni in cui non puoi essere disturbato a fare un’intera routine. Il mio amore per questa acqua detergente è iniziato con la lista degli ingredienti (se non sei sicuro di come leggerli, nel sito vengono fornite le spiegazioni). È ricco di sostanze nutritive che amano la pelle che agiscono per pulire in profondità, illuminare e nutrire. Le micro particelle che compongono questa acqua detergente agiscono per attaccarsi al trucco, all’olio e ad altre impurità della pelle per raggiungere in profondità i pori e pulirli delicatamente. Il filtrato di fermentazione (uno dei miei preferiti) e il collagene marino lavorano in tandem per accelerare il ricambio cellulare per rivelare una consistenza della pelle più uniforme (oltre a rassodare e migliorare l’elasticità della pelle).

Ricorda: quando si tratta di scegliere un’acqua detergente, si tratta di  massimizzare la tua acqua detergente al massimo delle sue potenzialità. E se stai cercando un detergente, uno struccante e un tonico tutto in uno, questo è perfetto. L’ho messo alla prova in tre modi per vedere se era all’altezza del suo potenziale. In primo luogo, come detergente autonomo al mattino, poi come struccante la sera e, infine, come tonico riequilibrante post pulizia.

Questa acqua purificante mi ha fatto risparmiare un sacco di tempo ed energia al mattino quando l’ho usata per pulire. Ho inzuppato un dischetto di cotone con un po ‘di prodotto e l’ho passato delicatamente su viso, collo e décolleté. Ha lasciato il mio viso rinfrescato senza alcun residuo grasso (oltre a una bella spinta d’idratazione!).

 




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *