Il bianco e nero dominano la nuova collezione di Valentino

Il bianco e nero dominano la nuova collezione di Valentino

Giu 30

Valentino ha dimostrato sulla passerella dell’ultima “Milano Fashion Week” che solo questi due colori sono sufficienti per realizzare le proposte stilistiche più eleganti.

Dopo aver ammirato come Alberta Ferretti sia riuscita a conquistare l’inizio della Milano Fashion Week la scorsa settimana con la sua collezione elegante e minimalista, questa settimana è stata la volta della collezione Valentino che ha portato un notevole contributo in fatto di eleganza.

Questa volta il direttore creativo, Pier Paolo , ci è riuscito attraverso uno di quegli abbinamenti vincenti che non passano mai di moda in questo settore: il bianco e nero . Due colori di base che, insieme agli occasionali bagliori dell’oro, sono stati responsabili del dare vita a questa nuova linea Valentino per il prossimo autunno inverno 2021 .

Una collezione in cui le gambe hanno avuto un risalto particolare come se fossero solo un altro capo e in cui lunghi pizzi e abiti da sera semitrasparenti sono stati abbinati anche a gonne corte svasate e mantelle. Proprio le gonne sono state uno dei veri e propri pezzi da 90 di questa passerella e che abbiamo potuto vedere con tutti i tipi di stampe geometriche in bianco e nero.

Il tutto in contrasto con quei piccoli tocchi d’oro e dettagli luminosi che si potevano vedere attraverso blazer, maglioni e altri accessori.

Rimane chiaramente il comune denominatore della camicia bianca come asse principale di gran parte della collezione, così come i disegni a rete che sono presenti anche in abiti, cappotti, top e maglie. Su Montenapo Daily trovi tanti approfondimenti sulle collezioni Valentino ed il mondo della moda in generale.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *