Rimedi per piedi e caviglie gonfie

Rimedi per piedi e caviglie gonfie

Lug 10

Il gonfiore a piedi e caviglie è una situazione comune a tutte quelle persone che trascorrono parecchie ore del giorno stando sempre in piedi o seduti. In questo caso infatti, il sangue fa più fatica a tornare nella zona del cuore con un conseguente aumento della pressione del sangue, la quale è maggiore all’altezza delle caviglie, dato che qui pesa per intero il sangue del nostro corpo.

Questi liquidi che non vengono correttamente drenati danno origine a questa sensazione di gonfiore generalizzato, che può essere acuita dal calore estivo. Ecco dunque perché quella sensazione di gonfiore a piedi, gambe e caviglie che spesso avvertiamo, in maggior modo le donne in stato di gravidanza.

I rimedi

Quali sono i rimedi? Sicuramente vi sono delle cose che possiamo fare per risolvere questa situazione di pesantezza e gonfiore. La prima tra queste è fare anche una leggera attività fisica cercando dunque di muoverci ed esercitare i vari gruppi muscolari, soprattutto quelli degli arti inferiori.

Va benissimo anche una nuotata o una bella passeggiata in bici, possibilmente più volte a settimana. Da evitare invece è l’utilizzo dei tacchi a spillo, cos’ì come l’andare ad accumulare peso in eccesso. Esistono Iinoltre alcuni esercizi che è possibile fare, soprattutto con le gambe, per favorire la circolazione.

L’alimentazione

Per quel che riguarda l’alimentazione ci sono alcuni alimenti che possono aiutarci in quanto ricchi di flavonoidi: tra questi i frutti di bosco, gli agrumi, il kiwi. Molto utili sono al tempo stesso alcuni vegetali che possiedono una ottima azione antiossidante: tra questi l’ippocastano, il ribes e il mirtillo nero.

Esistono a tale scopo anche alcuni integratori, che puoi trovare cliccando qui, che servono proprio a migliorare il microcircolo e dare sostegno al sistema venoso.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *