Sterline d’Oro Perché Convengono Come Investimento

Sterline d’Oro Perché Convengono Come Investimento

Mag 27

La sterline d’oro sono un metodo di investimento paragonabile a quello dei lingotti in quanto contiene 917 millesimi di oro rispetto al suo peso.
Questa proporzione determina che una sterlina d’oro è idonea ad essere un investimento in oro a tutti gli effetti.
Molti risparmiatori o investitori acquistano queste monete per creare riserve di valore sicure da monetizzare in caso di necessità anche presso attività come questo compro oro Firenze.
Secondo quanto stabilito dalla legge per essere considerato un investimento in oro a tutti gli effetti e ottenere l’esenzione dal costo dell’iva, la purezza di un oggetto in oro deve essere almeno di 900 millesimi al di sotto di questa purezza non saranno considerati oggetti da investimento.
Acquistando sterline al posto dei lingotti abbiamo una maggiore flessibilità sia acquistandole che vendendole anche se a discapito di una maggiore convenienza.
Al di la della sua forma esteriore acquistando oro in monete o lingotti ci si appropria personalmente del relativo valore con la possibilità poterlo vendere senza sorprese.
Nel caso della sterlina d’oro al momento della vendita ci sarà riconosciuto un prezzo di acquisto in base al valore aureo del momento in quanto si tratta di oggetti che garantiscano attraverso il titolo la purezza dichiarata.
Nel caso di oggetti in oro con titolo inferiore a 900 questi dovranno essere valutati come oro usato e saranno sottoposti al regime iva al momento dell’acquisto.
Per questi motivi le monete d’oro da investimento con titolo dichiarato sopra i 900 millesimi sono da considerarsi dei veri investimenti in oro al pari dei lingotti.
Queste monete sono un metodo di investimento molto flessibile in quanto il loro peso limitato rispetto ai lingotti standard permette una flessibilità maggiore sia nell’acquisto che nella vendita.
Sono molti gli investitori, soprattutto in questo periodo di difficile congiuntura economica, che prediligono acquistare oro che li garantisca sia contro il rischio di crisi che di alta inflazione.




Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *